CATANIA, ECCO BARISIC: L’ARMA IN PIÙ DI PETRONE

FB_IMG_1488638885677

Ogni squadra con obiettivi vincenti deve, necessariamente, poter contare su una panchina capace di sostituire, alla pari, gli undici che scendono in campo.

Il nuovo allenatore del Catania sembra aver dato nuova linfa a calciatori che stavano cadendo nel dimenticatoio. Quel dimenticatoio tanto facile da raggiungere quanto difficile da abbandonare.

Parliamo per esempio di Marks Barisic. Calciatore abituato a primeggiare ai tempi della primavera, corteggiato dal Milan fino a pochi anni fa tanto da indurre la società milanese a puntare su di lui nel settore giovanile.

Tra alti e bassi, Marks sta cominciando a dimostrare il suo reale valore: fisico possente, astuzia, movimenti continui e specialmente fiuto del gol, quel fiuto che spesso, in partite bloccate e difficili da risolvere, serve.

Si dice spesso che “due indizi fanno una prova“: dopo il gol dell’1-1 sul campo del Melfi all’andata, il gol di domenica scorsa al Messina ci dimostra come Barisic riesca, pur subentrando dalla panchina, ad entrare subito concentrato in campo. Un’utilità importante che Petrone dovrà essere abile a sfruttare.

Con lo spirito di sacrificio e la voglia di Marks, il Catania potrà sognare in grande con la prospettiva di giocare i play-off da favorita per la vittoria.

(Fonte foto: calciocatania.it)

Gabriele Indelicato

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Paganese, numeri da serie D. Contro il Catania, nulla da perdere https://t.co/Tm8TPnEhUX
Catania_Channel La Sicilia – Catania, Marotta e Curiale in campo dall’inizio https://t.co/IKQVOcoE6x
Catania_Channel Pre-Match: Catania, contro la Paganese vietato abbassare la guardia - https://t.co/4qAtgzGT50 https://t.co/0xevxQzDZm
Follow Catania_Channel on Twitter