CATANIA, CACCIA ALL’IMPRESA NELL’INFERNO DEI ‘SATANELLI’

cataniamessina_0

Dare continuità alla vittoria contro il Messina nel derby e tirarsi fuori dalle sabbia mobili della classifica. Obiettivo chiaro e preciso quello del Catania, impegnato a Foggia nel big match della 29a giornata del girone C di Lega Pro. ‘Monday night’ di fuoco, dunque, nell’inferno dei ‘Satanelli’, guidati con arguzia e ingegno da un numero 10, in campo così come in panchina, di nome Roberto De Zerbi. Attenzione massima ai rossoneri, reduci dalla scoppiettante vittoria per 4-1 ottenuta nella gara d’andata della finale della Coppa Italia di categoria contro il Cittadella. Non inganni assolutamente lo 0-0 dell’andata al ‘Massimin0′, il club dell’Elefante si troverà di fronte una squadra bella da vedere, ricca di talento e, soprattutto, spietata sotto porta (47 centri in totale, miglior attacco del torneo). Possesso palla veloce e inserimenti fulminei, queste le prerogative del 4-3-3 di chiara matrice ‘Mariniana’ dell’ex fantasista bresciano.

Su tutti, da tenere d’occhio, ci sarà sicuramente il bomber principe Pietro Iemmello, autore di ben 23 gol in stagione e capocannoniere assoluto del campionato. Con lui, purtroppo, non potrà confrontarsi il rossazzurro Caetano Calil, fermo a quota 11 reti e costretto al forfait per via della squalifica. In attacco, a farne le veci, ci sarà verosimilmente Elio Calderini, chiamato a dare segnali di ripresa dopo un periodo di grossa difficoltà, sia dal punto di vista tattico che, soprattutto, realizzativo. Alle sue spalle, come consuetudine da quando Moriero è approdato alle falde dell’Etna, il trio di trequartisti formato da Russotto, Falcone e Bombagi, al rientro dopo il turno di stop contro la formazione peloritana. Ivan Castiglia e Domenico Di Cecco dovrebbero formare la cerniera di centrocampo, mentre la difesa vedrà come interpreti Garufo, Pelagatti, Bergamelli e l’inesauribile Leonardo Nunzella.

Sganciarsi da quota 29 e superare i fatidici 30 punti, il Catania vola a Foggia in cerca dell’impresa. Per risollevarsi e tirare un grande, anzi grandissimo, sospiro di sollievo in vista del futuro.

Queste le probabili formazioni del posticipo dello ‘Zaccheria’

Foggia (4-3-3): Narciso; Gigliotti, Loiacono, Coletti, Agostinone; Vacca, Agnelli, Gerbo; Sarno, Iemmello, Floriano all. De Zerbi

Catania (4-2-3-1): Liverani, Garufo, Pelagatti, Bergamelli, Nunzella; Di Cecco, Castiglia; Russotto, Bombagi, Falcone; Calderini all.Moriero

Daniele D’Alessandro

 

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Ex – Catania ricordi Leto? Oggi riparte dal campionato degli Emirati Arabi (FOTO) https://t.co/MkHuSyiyz2
Catania_Channel Aya si racconta: “Felice di questa scelta. Vi dico quando incontrai la Juve…” https://t.co/1X7LnK0h2n
Catania_Channel Catania partire subito forte https://t.co/vvtguvbdiE
Follow Catania_Channel on Twitter