CATANIA, BATTERE LA PAGANESE PER LANCIARSI IN ORBITA PLAY-OFF!

rigoli

Dare seguito all’ottima vittoria ottenuta contro il Lecce e centrare il secondo successo consecutivo. E’ questo l’obiettivo del Catania di Pino Rigoli, atteso domani pomeriggio dalla sfida contro la Paganese dell’ex ds Ferrigno allo stadio “Massimino”. Unico risultato perseguibile, dunque, i 3 punti, indispensabili da agguantare per staccarsi dalle zone calde della classifica e proiettarsi in orbita play-off. Trionfando, inoltre, i rossazzurri supererebbero in graduatoria proprio la formazione campana, ferma a quota 10 dopo altrettante giornate.

E chissà che non possa essere di buon auspicio il ricordo del confronto della scorsa stagione, quando una doppietta di Calil e la zampata di Carlo Pelagatti regalarono alla squadra guidata da Pippo Pancaro un 3-0 secco e senza storie.

Per quanto riguarda la probabile formazione, l’allenatore belpassese sembra essere intenzionato a riconfermare in toto l’undici capace di infliggere alla capolista Lecce una sonora sconfitta appena 6 giorni fa. Lo strepitoso Domenico Di Cecco dovrebbe,quindi, essere riconfermato sull’out di destra, con Bergamelli – pienamente recuperato – Dràusio e Djordjevic a completare il pacchetto arretrato. A centrocampo, spazio al trio composto da capitan Biagianti, Bucolo e Mazzarani, mentre in avanti sicuri del posto appaiono Di Grazia e Barisic, con Calil e il redivivo Paolucci a giocarsi la maglia da punta centrale. Fuori dai giochi, invece, Andrea Russotto, punito dal giudice sportivo con un turno di squalifica dopo l’espressione blasfema proferita dopo la fine della sfida contro la squadra giallorossa.

In vista del match di domani, lo stesso allenatore etneo è intervenuto a Torre Del Grifo nella consueta conferenza stampa di vigilia. Queste le sue dichiarazioni, rilasciate alla presenza dei giornalisti accorsi nel quartier generale rossazzurro: “Ogni gara è fondamentale per il proseguo del nostro campionato – le parole di Rigoli – considerando soprattutto che abbiamo 8 punti in classifica e abbiamo raccolto meno di quanto ci aspettassimo all’inizio della stagione. Domani affronteremo un match complicato, contro una squadra molto ben organizzata guidata da un tecnico bravo. L’importante sarà mostrare lo stesso atteggiamento della sfida contro il Lecce e ripetere la buona partita di carattere fatta settimana scorsa. L’obiettivo principale è quello di dare continuità ai nostri risultati. La formazione? E’ importante avere una rosa molto larga, ciò mi consente ovviamente di avere più possibilità di scelta. Calil e Paolucci insieme? Si possono coesistere e giocare l’uno al fianco dell’altro. In settimana, però, abbiamo lavorato bene e non ho ancora deciso lo schieramento iniziale. Dovremo comunque concentrarci sulla Paganese, senza pensare al Messina o al Foggia. Dovremo dimostrare di essere i migliori sul campo, non a parole. Gli infortunati? Piscitella settimana scorsa non è stato convocato per via di un attacco febbrile, adesso però sta bene dopo un periodo non troppo positivo per lui. Bastrini, invece, è in ripresa e sono molto contento di ciò: spero di riaverlo a disposizione per la prossima settimana. Parisi ha ricominciato a correre, mentre Fornito è totalmente recuperato, così come Martinez. Il caso Russotto? Dentro lo spogliatoio non si è accennato a questa vicenda. Il ragazzo si è semplicemente innervosito perchè spesso e volentieri quest’anno è sempre stato lui ad essere sorteggiato. Domani, con la sua assenza, mancherà sicuramente una freccia importante al nostro arco”.

Catania, non resta altro che…vincere! Perchè tornare a volare, non è affatto impossibile…

Questi i probabili schieramenti per la sfida del “Massimino”:

Catania (4-3-3): Pisseri, Di Cecco, Dràusio, Bergamelli, Djordjevic; Mazzarani, Bucolo, Biagianti; Di Grazia, Calil (Paolucci), Barisic all.Rigoli

Paganese (3-4-2-1): Chiriac, Camilleri, Mansi, Silvestri; Picone, Pestrin, Maiorano, Della Corte; Deli, Cicerelli, Reginaldo all.Grassadonia

Daniele D’Alessandro

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel TuttoC – La Vibonese sulle tracce di Francesco Ripa https://t.co/Ly9T6Rzi4J
Catania_Channel Torre del Grifo – Tra oggi e domani due nuovi aggregati al gruppo, ecco chi… https://t.co/QfB1ZBb3OR
Catania_Channel Il Catania batte 11-0 l’Equipe Jonica: in gol i nuovi acquisti Angiulli, Silvestri e Calapai https://t.co/8CnxP480jk
Follow Catania_Channel on Twitter