A CASTELLAMMARE SCATTA L’ORA DELLA VERITÀ

FB_IMG_1491460009980

Abbiamo fatto più conti di quanti ne giovassero, durante questa stagione. Abbiamo pensato alla classifica in considerazione dei punti di penalizzazione ed alla posizione che il Catania avrebbe raggiunto se li avessero cancellati. Abbiamo contato i punti in casa ed i punti in trasferta, il gol segnati in casa ed in trasferta,  quelli subiti, i tiri verso la porta di Pisseri e le parate effettuate dal portierone rossazzurro. Abbiamo creduto alla promozione diretta ed avuto paura di retrocedere, creduto ai play-off e temuto i play-out. Adesso, finalmente, è finito il tempo dei calcoli: ora bisogna vincere.

Vincere perché non basterà un pareggio a Castellammare, poiché le vespe usufruiscono del vantaggio di due risultati su tre avendo raggiunto un posto di classifica migliore, per riscattare una stagione fallimentare che ha visto i rossazzurri protagonisti di una commedia grottesca, capaci di perdere o pareggiare quasi tutti i derby ed affrontare partite ben più difficili con molta più grinta. Ma, soprattutto, vincere per l’orgoglio di 400.000 tifosi che hanno sostenuto l’Elefante fino allo strenuo delle forze, non curandosi di quale fosse la categoria, il risultato o l’avversario.
È questa dunque la prerogativa che i calciatori del Catania devono tenere a mente quando andranno ad affrontare le “Vespe”: rappresentare non solo una società, ma una città, un sentimento che merita palcoscenici più importanti. Provare a raggiungerli dalla prossima partita stessa, è un obiettivo categorico.
(Fonte foto: calciocatania.it)
Carlo Maria Castiglione

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel 2° puntata Corner ospite Lucarelli https://t.co/PyQepNOYx0
Catania_Channel NewsCatania – Tedeschi il più utilizzato; Blondett col contagocce https://t.co/3l9yJEI4NE
Catania_Channel Serie C: pirotecnico 3-3 tra Trapani e Catanzaro https://t.co/d8YUhv0m4A
Follow Catania_Channel on Twitter