Al “Menti”ultima vittoria targata Pasquale Marino

Catania immagine

Delicatissima la sfida che attende il Catania, lunedì sera alle 20.30, al “Romeo Menti” di Vicenza, campo da sempre ostico per i colori rossazzurri.

Infatti, su 21 precedenti in totale tra Serie A e B, soltanto 4 sono state le affermazioni etnee, al cospetto di ben 12 successi dei padroni di casa e 5 pareggi, ultimo dei quali il 2-2 della stagione 2004/2005.

Sembra, però, uno strano scherzo del destino il fatto che l’ultimo successo catanese in quel di Vicenza sia stato ad opera dei ragazzi guidati da un certoPasquale Marino, adesso trainer dei biancorossi, assoluta rivelazione del campionato.

Il 27 febbraio del 2006, gli etnei giunsero in terra veneta da capolista, con una straordinaria condizione psicofisica, frutto del filotto di risultati utili consecutivi – fondamentale a proposito di ciò la vittoria a Bergamo contro l’Atalanta ottenuta poche giornate prima –  che li aveva condotti in vetta alla graduatoria cadetta.

Sul terreno di gioco, non ci fu storia. Troppo ampia la differenza tra un Vicenza che, come l’attuale Catania di Marcolin, annaspava nei bassifondi della classifica, e un Catania ormai lanciato a tutta velocità verso l’agognata promozione nella massima serie dopo 23 anni.

Al 34’ del primo tempo fu Biso, con un potente destro sotto l’incrocio, a portare avanti Marino e i suoi; al 90’,invece, ci pensò Beppe Mascara, sfruttando la momentanea assenza di Sterchele tra i pali, che si era avventurato disperatamente in area rossazzurra durante un calcio d’angolo biancorosso, a chiudere la partita con un fendente da centrocampo.

Altri tempi, altro Catania. In vista di lunedì, però, mai dire mai ; chissà se, proprio contro l’amatissimo ex tecnico, a Calaiò e compagni riesca ciò che non è riuscito finora, ossia conquistare i 3 punti in trasferta…

 

 

Daniele D’Alessandro

Tags

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel CAOS B, NESSUN RICORSO PER ORA? | Catanista https://t.co/7uiMhD0IHE
Catania_Channel Caos ripescaggi, si lavora per i ricorsi, intanto Salvini: "Seguiamo la vicenda con attenzione" -… https://t.co/HvTjIuQJ8T
Follow Catania_Channel on Twitter